salumi senza glutine

Perché il glutine nei salumi

Salumi Senza Glutine
Salumi Senza Glutine

Come ci finisce il glutine nei salumi?

Sembra incredibile che oggi si debba precisare “salumi senza glutine” nell’etichette.

I salumi di ieri e i salumi di oggi

Perché l’industria ha problemi a produrre salumi senza glutine

Se leggi l’etichetta, fra gli ingredienti usati troverai il latte in polvere, che serve alle industrie agroalimentari per amalgamare gli impasti di carne di scarsa qualità.

Il latte in polvere oltre al lattosio contiene glutine, perché per lavorare il latte e farlo diventare polvere si usa la farina di frumento.

Come vedi, il glutine, il lattosio e i conservanti servono alle industrie alimentari per produrre salumi a partire da carni di bassa qualità.

Come spiego nel mio post sui salumi genuini senza conservanti, se si usa carne di qualità lavorata fresca in condizioni igienico sanitarie ottimali non c’è alcun bisogno di utilizzare conservanti, lattosio o glutine nei salumi.

Se Ti interessa saperne di più, scarica il libro digitale che ho scritto e che in un capitolo dedicato ai salumi spiega come riconoscere un salume genuino.

Scarica il libro Gratis dal link sotto:

Mangia sano, vivi più di 100 anni.

Ma se soprattutto ti interessa cambiare le tue abitudini, scegli di mangiare cibi genuini per difendere la tua salute.

Scegli di comprare dai contadini e dai piccoli produttori:

visita il sito di produttori di Solo Cibi Genuini clicca sul link sotto:

Vai al negozio Clicca qui

Sana e Lunga Vita da Nandino

Condividi ora